ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Atene: sciopero e scontri anti-austerity

Lettura in corso:

Atene: sciopero e scontri anti-austerity

Dimensioni di testo Aa Aa

Si riversa nelle strade la rabbia dei greci contro gli ulteriori tagli per sbloccare gli aiuti internazionali.

Proclamato uno sciopero generale di 48 ore, le manifestazioni sono iniziate all’insegna della violenza con lanci di molotof, pietre e gas lacrimogeni in risposta.

17 mila persone sono scese in piazza secondo la polizia, a questi si aggiungono circa due mila lavoratori del porto del Pireo, dove lo sciopero ha tenuto le imbarcazioni ormeggiate ai moli.

Le misure richieste dalla troika, Unione Europea, Banca Centrale europea e Fondo Monetario Internazionale, prevedono tra l’altro la riduzione del 22% del salario minimo e la soppressione di 15 mila impieghi pubblici entro l’anno.

In Piazza Syntagma, nel centro della capitale, i manifestanti hanno inneggiato canzoni degli anni Sessanta e Settanta contro la giunta dei Colonnelli.