ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mandato d'arresto per l'ex presidente delle Maldive. Amnesty: "Basta violenze"

Lettura in corso:

Mandato d'arresto per l'ex presidente delle Maldive. Amnesty: "Basta violenze"

Dimensioni di testo Aa Aa

 
 
 
E’ stato emesso alle Maldive un mandato d’arresto per l’ex presidente Mohamed Nasheed, dopo che l’ammutinamento delle forze di polizia lo aveva costretto a dimettersi e cedere l’incarico al suo vice.
 
Nell’arcipelago la tensione è in crescita da giorni. In molte isole la popolazione ha preso d’assalto i commissariati, per protesta contro ciò che i sostenitori di Nasheed definiscono un colpo di stato.
 
Intanto, sull’arcipelago nel cuore dell’Oceano Indiano si puntano gli sguardi della comunità internazionale. Amnesty International ha chiesto la fine delle violenze contro i sostenitori dell’ex presidente, “attaccati mentre pacificamente stavano manifestando in un luogo pubblico”. Un portavoce dell’Ong ha riferito che una quarantina di dimostranti sono stati bastonati dagli agenti e che lo stesso ex presidente é stato visto “col volto ricoperto di sangue”.