ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sciopero dei poliziotti in Brasile, a rischio il Carnevale

Lettura in corso:

Sciopero dei poliziotti in Brasile, a rischio il Carnevale

Dimensioni di testo Aa Aa

Il vescovo di Salvador de Bahia, in Brasile, sta conducendo una difficile mediazione tra le autorità e un folto gruppo di poliziotti in sciopero da sei giorni e asserragliati nel parlamento locale.

Gli agenti chiedono avanzamenti salariali, e con la loro astensione dal lavoro stanno creando seri problemi di ordine pubblico, come spiega questo cittadino di Salvador:

“C‘è un clima di insicurezza perché il 70 per cento della polizia è in sciopero in tutto lo stato, non solo qui a Salvador, ma in tutta Bahia. 3000 soldati sono stati mandati ma in maggioranza sono schierati nel centro amministrativo a cercare di mantenere l’ordine, ed ecco perche non si vede un solo poliziotto o soldato per le strade”.

L’agitazione di Salvador de Bahia rischia di mettere in pericolo lo svolgimento del tradizionale carnevale, che comincia tra due settimane.

Per evitare che la protesta si espanda in tutto il Brasile, il governatore di Rio de Janeiro ha annunciato che domani delibererà gli aumenti richiesti da poliziotti, vigili del fuoco e militari del suo stato.