ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Glencore acquista Xstrata: nasce colosso delle materie prime

Lettura in corso:

Glencore acquista Xstrata: nasce colosso delle materie prime

Dimensioni di testo Aa Aa

Il trader svizzero Glencore acquista il gruppo minerario Xstrata, leader nella produzione di metalli di base e carbone. La fusione avverrà tramite scambio azionario. Gli azionisti di Xstrata riceveranno da Glencore 2,8 azioni di nuova emissione per ogni titolo da loro posseduto con un premio del 15,2%.

L’accordo dà vita a un nuovo colosso mondiale di materie prime che con un valore complessivo pari a 69 miliardi di euro lancia la sfida ai giganti del mercato: la brasiliana Vale con 107 miliardi di euro, Rio Tinto a 68 miliardi e Bhp Billiton a 56 miliardi.

Il nuovo gruppo sarà presente in 33 Paesi con 101 miniere e circa 130 mila impiegati in tutto il mondo.

L’amministratore delegato di Xstrata, Mick Davis, prenderà il timone della nuova società. Il numero uno di Glencore, Ivan Glasenberg, rivestirà il ruolo di presidente.