ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Presidenziali in Finlandia, favoriti i conservatori

Lettura in corso:

Presidenziali in Finlandia, favoriti i conservatori

Dimensioni di testo Aa Aa

Domenica di voto per i finlandesi che scelgono il proprio presidente al secondo turno.

Favorito il conservatore Sauli Niinistö, europeista e già ministro delle finanze, competenza tra le più apprezzate in tempo di crisi.

I sondaggi lo danno al sessanta per cento. Largo il margine sull’avversario, il verde liberale Pekka Haavisto, anch’egli pro-Europa ed ex ministro, che si è recato alle urne con il suo compagno.

Un terzo dei quasi 4 milioni e mezzo di elettori iscritti ha già votato in anticipo, il resto si reca ai seggi malgrado le temperature oscillanti tra i 30 e i 40 gradi sotto zero.

In serata il nome di chi prenderà il posto della popolare e due volte presidente Tarja Halonen, per un mandato di sei anni e una funzione dai poteri limitati, soprattutto in tema di Unione europea.