ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Secondo giorno di scontri in Egitto dopo Port Said

Lettura in corso:

Secondo giorno di scontri in Egitto dopo Port Said

Dimensioni di testo Aa Aa

Guerriglia urbana in Egitto. E’ il secondo giorno e sta accadendo a pochi metri dal ministero degli interni al Cairo. I morti questo venerdì sono almeno tre. La polizia ha risposto con i gas lacrimogeni alla pioggia di pietre dei dimostranti. La strage allo stadio di Port Said ha fatto saltare il fragile equilibrio del post-Mubarak. Venerdì pomeriggio il ministero degli Interni ha riportato oltre 1.480 feriti.

Scontri anche a Suez dove sono circa 400 le persone rimaste ferite negli incidenti da giovedì. I manifestanti ritengono le autorità militari alla guida del paese responsabili dell’accaduto per negligenza.