ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Monna Lisa ha una gemella

Lettura in corso:

La Monna Lisa ha una gemella

Dimensioni di testo Aa Aa

Non si tratta di una delle tante repliche dipinte tra il 16esimo e 17esimo secolo, bensì di un’opera contemporanea al celebre quadro di Leonardo da Vinci, dipinta da un allievo del Maestro e conservata al Museo del Prado di Madrid. Già considerata la prima copia della Gioconda, la tela rivela nuovi dettagli anche dell’originale. Il vice direttore del Prado:

“Nel disegno sottostante si possono notare cambiamenti che sono visibili solo sotto alla superficie del dipinto del Louvre. Questo ci fa pensare che le due tele siano state prodotte contemporaneamente, mentre Leonardo dipingeva la sua Monna Lisa, siccome l’artista di questo quadro ha apportato gli stessi cambiamenti che Leonardo ha effettuato sull’originale”.

La scoperta è avvenuta durante il restauro della copia: rimosso lo strato di pittura nera che ricopriva lo sfondo, è apparso un paesaggio tipico toscano. La Monna Lisa del Prado verrà esposta al Louvre accanto all’originale a partire dal 29 marzo.