ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Europa continentale nella morsa del gelo

Lettura in corso:

L'Europa continentale nella morsa del gelo

Dimensioni di testo Aa Aa

La settimana piu’ fredda. Neve e gelo siberiano non trovano ostacoli e si spingono verso il sud est. Istanbul è ricoperta da una coltre bianca.

Otto membri d’equipaggio di un cargo che navigava nel Mar Nero sono dati per dispersi. Gli elicotteri turchi perlustrano la zona dove l’imbarcazione avrebbe fatto naufragio.

Il maltempo provoca problemi al traffico non solo in Turchia ma anche in italia. Obbligo di catene sul tratto lucano della Salerno-Reggio Calabria.

A Bologna è stato chiuso l’aeroporto. Il rischio ora è il ghiaccio.

Le temperature sono crollate su tutta l’Europa continentale ma i paesi in cui fa piu freddo sono Russia e Polonia dove da venerdi sono stati segnalati 20 decessi legati al gelo.

A Kiev, in Ucraina, la temperatura è scesa a -23°. In molte regioni le scuole sono chiuse e 28 persone, in maggior parte senza fissa dimora, sono morte assiderate.

I venti spingono la massa d’aria fredda verso sud- est e non si placheranno almeno fino a domenica. Anzi le temperature sono in ulteriore discesa