ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Austria: polemica dopo frasi Strache su ebrei

Lettura in corso:

Austria: polemica dopo frasi Strache su ebrei

Dimensioni di testo Aa Aa

Scoppia la polemica in Austria dopo le dichiarazioni del leader dell’estrema destra Heinz-Christian Strache al quale il Presidente della Repubblica Heinz Fischer ha deciso di non conferire l’onoreficienza prevista per la sua attività di parlamentare.

Secondo notizie di stampa il 28 gennaio Strache avrebbe fatto un paragone tra la persecuzione degli ebrei e i militanti dell’estrema destra, contro i quali sarebbe in atto una persecuzione culturale.

La polemica scaturiva dalla decisione di celebrare il 27 gennaio, giorno della memoria, il tradizionale ballo delle corporazioni studentesche, cui partecipano i militanti della destra nazionalista, compresa la francese Marie Le Pen. Decisione contro la quale era stata organizzata una contro-manifestazione di protesta che a Vienna aveva riunito oltre 4.000 persone.