ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spanair, passeggeri protestano: "Abbandonati". A rischio 4000 posti

Lettura in corso:

Spanair, passeggeri protestano: "Abbandonati". A rischio 4000 posti

Dimensioni di testo Aa Aa

Passeggeri indifesi davanti alle decisioni delle compagnie. Due giorni dopo la chiusura della spagnola Spanair, le associazioni di consumatori alzano la voce e chiedono alle autorità misure a maggior tutela dei viaggiatori.

Lo stop di Spanair con più di 250 voli cancellati ogni giorno ha creato problemi a 83.000 passeggeri. Ben più pesante l’impatto sul piano dell’economia: quattromila dipendenti vedono a rischio il proprio posto di lavoro, e le proteste sono già cominciate.

Dal canto suo, nonostante segni in bilancio passivi per oltre 300 milioni di euro, la società non esclude la possibilità di un salvataggio. Ma i lavoratori si mostrano scettici, come testimonia uno di loro:

“Ne abbiamo passate tante. Sarà a causa della cattiva gestione, sarà perchè ci sono molti interessi politici in gioco, ma il risultato è che un sacco di gente finirà disoccupata”.

Nel tentativo di evitare la chiusura della compagnia, i vertici, che hanno versato i lavoratori solo un acconto sul salario di gennaio, hanno presentato al tribunale una istanza di fallimento controllato.