ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il presidente dello Yemen Saleh negli Stati Uniti per cure mediche

Lettura in corso:

Il presidente dello Yemen Saleh negli Stati Uniti per cure mediche

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente dello Yemen è arrivato negli Stati Uniti per sottoporsi a cure mediche. Ali Abdullah Saleh è a New York per ricevere i trattamenti necessari alle gravi ferite riportate nell’attentato di cui è rimasto vittima al palazzo presidenziale a San’a in giugno, mentre nello Yemen suoi oppositori e sostenitori sono scesi di nuovo in piazza a manifestare.
 
Saleh - al potere da oltre 30 anni – aveva lasciato lo Yemen una settimana fa nell’ambito di un piano volto a mettere fine a mesi di instabilità politica nel Paese, segnati da proteste e centinaia di morti. L’accordo per la transizione del potere sponsorizzato dalla comunità internazionale prevede l’immunità totale da procedimenti giudiziari per il presidente uscente, sancita da una legge approvata lo scorso fine settimana dal Parlamento yemenita.
 
Il 21 febbraio sono in programma le elezioni presidenziali che dovrebbero spianare la strada alla transizione politica.