ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Diffuse regitrazioni JFK: 25/11/63? "sarà giornata terribile"

Lettura in corso:

Diffuse regitrazioni JFK: 25/11/63? "sarà giornata terribile"

Dimensioni di testo Aa Aa

Un John Fitzgerald Kennedy inedito. Sono state rese pubbliche le registrazioni dei suoi ultimi incontri alla Casa Bianca.

In una riunione del settembre 1963, esprime la sua frustrazione per le contraddizioni dei consiglieri sul Vietnam.

“Ma siete stati entrambi nello stesso paese? – rivolgendosi a un miltare e a un civile -. Come è possibile che i vostri rapporti siano così diversi? Stiamo lavorando su questo da tre settimane. Da una parte i militari dicono che la guerra sta andando meglio, dall’altra tu dici che la disaffezione dell’opinione politica sta deteriorando l’azione militare”.

Le voci di Caroline e John John Jr. che giocano nello Studio Ovale stemperano la tensione della guerra fredda. Ridono quando il padre li presenta al ministro degli esteri sovietico Andrei Gromyko.

“Saluta mia figlia e figlio – dice Kennedy – Venite in un minuto a dire ciao. Vuoi dire ciao al ministro”.

“Ciao – risponde Gromyko – loro sono molto popolari nel nostro Paese”.

“Il suo capo vi ha regalato Pushinka, il cane – conclude il presidente – Lo sapete? Avete i cuccioli”.

Una delle ultime registrazioni risale a tre giorni prima della sua morte. Parla del viaggio in Texas dove sarà assassinato e chiede di fissare un incontro con il generale Nasution, stanziato in Indonesia.

“Lo incontrerò. Quando arriverà qui? Lunedì? Beh, quella sarà una giornata difficile”. “Sarà una giornata terribile”, replica uno degli assistenti.

L’incontro non avverrà mai. Kennedy fu ucciso a Dallas il 22 novembre e il suo funerale fu celebrato proprio in quel “terribile” lunedì 25.