ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina festeggia nuovo anno nel segno del drago

Lettura in corso:

Cina festeggia nuovo anno nel segno del drago

Dimensioni di testo Aa Aa

Capodanno a Pechino con fuochi d’artificio: la Cina ha dato il benvenuto all’anno del dragone, simbolo di buona fortuna.

A festeggiarlo anche il Giappone e numerosi Paesi dell’Estremo Oriente.

In questi giorni milioni di persone si stanno spostando per raggiungere le loro famiglie: la Festa di Primavera, questo il nome letterale del capodanno lunare cinese, rappresenta l’unica vera vacanza.

Nel cuore di Pechino risuonano i tradizionali 108 rintocchi del campanile.

“Spero che nel nuovo anno il mio Paese prosperi e si rafforzi. Quando facciamo suonare la campana, la nostra speranza è che il suono porti pace, salute e buona fortuna”, dice il 26enne Liu Chong, onorato di essere fra gli addetti ai rintocchi.

Nel 2012 è previsto un aumento almeno del 5% dei parti: molti cinesi vogliono avere un bebé nato sotto il fortunato segno del drago, simbolo degli imperatori cinesi.

La Cina, che si prepara a rinnovare i vertici del Partito Comunista, ha davanti a sé la sfida della tenuta della sua economia seconda al mondo.