ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brasile: correndo per le strade della piu' grande favela del Sud America

Lettura in corso:

Brasile: correndo per le strade della piu' grande favela del Sud America

Dimensioni di testo Aa Aa

Una corsa per la pace… e il turismo!

Erano questi gli obiettivi degli organizzatori della competizione “Braccia Aperte”, una corsa di 5 e 10 km, per le strade di Rocinha, la piu’ grande favela del Sud America, che si trova nella zona sud di Rio de Janeiro, in Brasile.

Una baraccopoli segnata dalla lotta tra i narcotrafficanti e la polizia, con quest’ultima che è riuscita a ripulire le strade e ha deciso quindi di organizzare un evento per festeggiare… e promuovere il turismo.

“Rocinha è un posto stupendo e vedere tutte queste persone provenienti da posti diversi, vedere i turisti, nella favela piu’ grande dell’America Latina, è davvero fantastico. Noi vogliamo unità, pace e una vita tranquilla”.

Hanno partecipato in 2.500 all’evento simbolo della campagna di “pace” di Rio de Janeiro, iniziata due anni fa e parte del programma di sicurezza per la Coppa del Mondo di Calcio del 2014 e le Olimpiadi del 2016.