ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Pubblicare o nascondere? Germania divisa sul "Mein Kampf"


Germania

Pubblicare o nascondere? Germania divisa sul "Mein Kampf"

Salutare confronto col passato o pura speculazione? Monta in Germania la polemica sull’iniziativa di un editore britannico di sfatare un tabù e dare alle stampe ampi stralci del “Mein Kampf”, dedicati ad autobiografia, propaganda e ideologia hitleriana.

“Il nostro punto di vista – spiega l’editore Peter Mc Gee – è diverso da quello dei tedeschi. Se qualcosa ci mette a disagio, noi britannici non cerchiamo di nasconderla sotto il tappeto e dimenticarla. Cerchiamo piuttosto di affrontarla e discuterne”.

Il governo bavarese che detiene i diritti del Mein Kampf ha minacciato di ricorrere alla giustizia per impedire la pubblicazione. Anche fra storici e studiosi c‘è però chi bolla l’iniziativa come di cattivo gusto e accusa Mc Gee di ammantare di nobili intenti la semplice volontà di cavalcare la polemica per massimizzare i profitti.

In una Germania ancora perseguitata dagli spettri del Terzo Reich, la pubblicazione della Bibbia dell’ideologia hitleriana è un tabù che si trascina e divide i tedeschi dalla fine Seconda Guerra Mondiale.

Prossimo Articolo

mondo

I sub a caccia di verità nella cabina di Schettino