ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Costa Concordia: ritrovato il corpo di una donna. Recuperato anche hard disk

Lettura in corso:

Costa Concordia: ritrovato il corpo di una donna. Recuperato anche hard disk

Dimensioni di testo Aa Aa

Il corpo di una donna è stato ritrovato nella zona di poppa della Costa Concordia. Le ricerche dei dispersi erano riprese nelle prime ore della mattinata, il ritrovamento è avvenuto intorno alle 13.30. I morti accertati sono ora dunque 12, mentre restano venti le persone che ancora mancano all’appello.

Oltre al corpo è stata recuperata la cassaforte in uso dal comando della nave, ma soprattutto l’hard disk di bordo collegato alla telecamera nella plancia della nave. Custodisce i video delle telecamere che ne inquadravano diverse parti e potrebbe servire a ricostruire gli ultimi momenti prima dell’impatto avvenuto la sera del 13 gennaio.

Sul fronte giudiziario proseguono le indagini, mentre continua a suscitare forte preoccupazione l’impatto ambientale dell’incidente. Secondo il commissario per l’emergenza all’Isola del Giglio, la contaminazione dell’ambiente sarebbe già avvenuta.