ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia: il Consiglio dei Ministri approva il DL sulle liberalizzazioni

Lettura in corso:

Italia: il Consiglio dei Ministri approva il DL sulle liberalizzazioni

Dimensioni di testo Aa Aa

In Italia arrivano le liberalizzazioni. Il Consiglio dei Ministri, dopo una riunione durata circa otto ore, ha approvato un decreto legge in cui sono contenuti provvedimenti che dovranno garantire maggiore concorrenza.

Così il presidente del Consiglio Mario Monti in conferenza stampa: “Ognuno di noi, individui o gruppi sociali, è portato a preferire lo status quo rispetto ad evoluzioni che comportano nuove sfide. Ma siamo anche convinti che è difficile che collettivamente possiamo trovare un nuovo ritmo di crescita”.

Nel testo si va dalle licenze per i taxi, che non spetteranno più ai comuni, alla separazione di Snam

Rete Gas da Eni fino alla cancellazione dei vincoli che limitano l’avvio di una nuova impresa. Nel provvedimento anche l’abolizione delle tariffe minime e massime per i professionisti e nuovi concorsi per i notai. Previste nuove farmacie. E, dalle prossime ore, un’ondata di scioperi e proteste contro il provvedimento.