ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arrestato dagli israeliani il Presidente del parlamento palestinese

Lettura in corso:

Arrestato dagli israeliani il Presidente del parlamento palestinese

Dimensioni di testo Aa Aa

L’esercito israeliano ha arrestato in Cisgiordania due parlamentari palestinesi. Uno è Aziz Dweik, membro di Hamas e presidente del Parlamento di Ramallah. Dweik sarebbe sospettato di essere un fiancheggiatore di gruppi terroristi. Da Gaza la reazione del movimento di resistenza islamica è dura.

Hamas condanna il rapimento del presidente del Consiglio legislativo palestinese Aziz Dweik: lo riteniamo un tentativo israeliano di storpiare il Consiglio e di ritardare il processo di riconciliazione nazionale. Hamas ha chiesto al presidente dell’Autorità nazionale palestinese Mahmud Abbas di sospendere i precolloqui di pace esplorativi con Israele:

“Hamas condanna il rapimento del presidente del Consiglio legislativo palestinese Aziz Dweik – dice il portavoce del movimento Sami Abu Zuhri – Lo riteniamo un tentativo israeliano di storpiare il Consiglio e di ritardare il processo di riconciliazione nazionale”.

Dalla miniguerra civile fra Hamas e Fatah, che ha portato alla separazione fra Cisgiordania e Gaza nel 2007, il parlamento è bloccato e la sua riattivazione, attualmente in negoziato, è una delle poste in palio della riconciliazione che le due fazioni palestinesi stanno tentando.