ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vince la protesta su YouTube. Dimissioni alla tv austriaca

Lettura in corso:

Vince la protesta su YouTube. Dimissioni alla tv austriaca

Dimensioni di testo Aa Aa

Un passo indietro per riportare la pace nella tv pubblica austriaca. Il venticinquenne Nikolaus Pelinka ha rinunciato al posto di responsabile degli uffici del direttore.

Annunciata dal numero uno Alexander Wrabetz, la nomina era stata da molti considerata una ricompensa al giovane, per il suo lobbying sui socialisti in favore della rielezione di Wrabetz.

La marcia indietro segue di poche ore la singolare protesta inscenata dai giornalisti dell’emittente ORF.

Cinquantacinque volti noti della tv pubblica si erano prestati ad un video autoprodotto, con cui su YouTube rivendicavano la propria indipendenza e denunciavano la sudditanza della direzione nei confronti del potere politico.