ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sony Ericsson chiude il 2011 in rosso

Lettura in corso:

Sony Ericsson chiude il 2011 in rosso

Dimensioni di testo Aa Aa

Profondo rosso per Sony Ericsson. La società nippo-svedese ha chiuso il quarto trimestre del 2011 con una perdita di 247 milioni di euro, mentre il mercato

si attendeva un utile, seppur minimo.

La joint venture paga il fatto di essersi lasciata cogliere impreparata dal boom degli smartphone scivolando al nono posto tra i principali produttori mondiali dei nuovi dispositivi.