ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dalla pellicola al digitale: la corsa di Kodak contro i tempi

Lettura in corso:

Dalla pellicola al digitale: la corsa di Kodak contro i tempi

Dimensioni di testo Aa Aa

Perso il treno del digitale, il pioniere della fotografia su pellicola rischia di doversi inchinare al cambio dei tempi.

Ambasciatore dei primi scatti dalla Luna e per generazioni sinonimo di patinati album di famiglia, Kodak ha presentato richiesta alla giustizia statunitense per entrare in amministrazione controllata sotto il cosiddetto “Chapter 11”.

Una mossa con cui il gruppo americano cerca di evitare il fallimento e sfuggire al paradosso della sua storia: quella di un gigante della fotografia mondiale, che per primo arrivò al digitale, ma che poi non seppe cavalcare la nuova tecnologia dalle uova d’oro.

E la speranza per rialzare la testa, secondo Kodak, potrebbe oggi proprio affondare in quel tesoro di brevetti in cui molti confidano, per tornare a registrare quegli utili che ormai mancano dal 2007.