ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mourinho nervoso alla vigilia del Clásico

Lettura in corso:

Mourinho nervoso alla vigilia del Clásico

Dimensioni di testo Aa Aa

Real Madrid e Barcellona di nuovo di fronte. Questo mercoledì per l’andata dei quarti di finale della Coppa del Re le due squadre si ritroveranno al Santiago Bernabeu per il 217esimo Clásico.

Mourinho, in conferenza stampa, si innervosisce quando gli fanno notare che da quando siede sulla panchina del Real è riuscito a vincere solo una volta

contro la squadra di Guardiola, su otto incontri.

“Quanti titoli devo avere nel mio curriculum per non mettere in gioco la mia carriera e la mia vita?” chiede l’allenatore.

“La domanda è…”, prova a replicare un giornalista.

“No, faccio io a lei una domanda – lo interrompe Mourinho – quanti titoli le pensa che io debba vincere?”

“Nessun altro – risponde il giornalista – lei è un gran tecnico”

“Ok, grazie, quindi non c‘è nulla in gioco. Ogni volta – conclude Mourinho – scendo in campo per giocare esattamente allo stesso modo, quindi in palio c‘è solo la mia soddisfazione”.

Guardiola invece ha detto di aver tutto da perdere.

Il tecnico dei Blaugrana ha poi annunciato che schiererà Pinto in porta. Assente Pedro Rodriguez e Batra ancora infortunati, l’allenatore ha convocato anche quattro giovani del Barcellona B.