ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Primarie repubblicane: primo dibattito in South Carolina

Lettura in corso:

Primarie repubblicane: primo dibattito in South Carolina

Dimensioni di testo Aa Aa

Mitt Romney sempre piu vicino all’investitura repubblicana.

Nel primo confronto televisivo per le primarie nella Carolina del Sud, che vota sabato, catalizza gli attacchi degli altri candidati che cercano l’ultima chance in questo stato dal forte conservatorismo cristiano.

L’ex governatore del Massachusetts, mormone, gioca la carta della crisi:

“Il mio percorso è sotto gli occhi di tutti e ne sono orgoglioso”, ha detto Romney, “Se la gente vuole avere qualcuno che capisce l’economia, che ha lavorato per quella reale, allora io sono la persona migliore da inviare contro Barack Obama”.

L’italo americano Rick Santorum porta il dibattito sulla politica estera: “Non appoggio una missione militare in Siria, ma dovremmo essere molto più aggressivi dal punto di vista diplomatico per arrivare alla rimozione di Assad per il bene del popolo siriano e del loro vicino Israele”.

Un tema che non ha portato fortuna al parlamentare texano Ron Paul, la sua risposta non è piaciuta al pubblico: “Forse dobbiamo considerare una regola d’oro in politica estera: non fare agli altri popoli ciò che non vuoi che facciano a te. Così, continuiamo a bombardare questi paesi senza sosta e poi ci chiediamo perché si arrabbiano con noi”.