ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Corte internazionale vs controversie finanziarie

Lettura in corso:

Corte internazionale vs controversie finanziarie

Dimensioni di testo Aa Aa

Si occuperà di controversie finanziarie complesse, la corte internazionale della finanza.
Il tribunale internazionale ha aperto i battenti a l’Aja. Con sede nel palazzo della Pace, potranno rivolgersi stati , governi locali e società private.
Conta più di 80 giudici, che si pronunceranno su dispute che riguardano transazioni finanziarie .

Il presidente Jeffrey Golden:

“Questa corte è importante a livello mondiale, perché per quanto i contratti in generale rimandino ai tribunali d’Inghilterra o di New York, i cui giudici hanno fatto un lavoro eccellente, le decisioni non sono necessariamente applicabili a alcune giurisdizioni, dove invece devono esserlo”.

Il fallimento di Lehman Brothers, la crisi finanziaria che ha innescato, hanno messo in evidenza la necessità di un’istanza internazionale in grado di risolvere controversie finanziarie complesse.

Il vantaggio di questo tribunale è che i tempi di giudizio sono rapidi e la sentenza è inappellabile.

Derk Lemstra, legale:

“Se c‘è una disputa internazionale, può tornare comodo ricorrere a questa corte: perché l’arbitrato è confidenziale, in secondo luogo la corte potrebbe sembrare ancora più imparziale , non sto dicendo che le corti di Londra e New York non lo siano,ma penso al caso di una banca in un Paese terzo, che abbia un problema con una banca in uno di questi due Paesi, il fattore più importante è che i tempi sono rapidi e che la causa è trattata da esperti che dispongono di tutti gli strumenti a disposizione”.

La corte chiamata PRIME Finances è sostenuta dal governo olandese. I Paesi Bassi rinforzano in questo modo la tradizione di ospitare istanze internazionali, come la Corte internazionale di Giustizia, la corte penale internazionale e il tribunale per l’ex Jugoslavia.