ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tensioni nel Golfo, la Cina chiede petrolio ai sauditi

Lettura in corso:

Tensioni nel Golfo, la Cina chiede petrolio ai sauditi

Dimensioni di testo Aa Aa

La Cina chiede all’Arabia Saudita di aprire le sue grandi riserve di petrolio e gas agli investimenti delle compagnie cinesi.

La richiesta è stata avanzata dal premier cinese Wen Jiabao, in visita a Riad, con lo scopo di prevenire perturbazioni nell’approvigionamento energetico a causa dell’eventuale aggravarsi della crisi tra l’Iran e gli Stati Uniti.

Uno scenario che Pechino non può permettersi, se non vuole rallentare la crescita. La Cina infatti è l’acquirente di un terzo della produzione petrolifera iraniana, ed è impegnata in un ampio processo di diversificazione delle fonti d’energia.