ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Juppé: Myanmar sarà ricompesata per le sue riforme

Lettura in corso:

Juppé: Myanmar sarà ricompesata per le sue riforme

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Unione Europea risponderà concretamente alle riforme messe in atto dal governo di Myanmar. Lo ha dichiarato il capo della diplomazia francese Alain Juppé, incontrando la leader dell’opposizione Aung San Suu Kyi. L’Unione ha annunciato la prossima apertura di un ufficio di rappresentanza nel paese, come gli Stati Uniti, sebbene entrambi non parlano ancora di sollevare le sanzioni.

“Oggi la Francia intende sostenere gli attuali progressi riformatori e le aperture della Birmania triplicando i nostri aiuti al paese”.

Il governo civile che ha rimpiazzato la giunta militare dissolta lo scorso marzo, ha accompagnato una serie di riforme con la liberazione di circa 300 prigionieri politici, oltre ad aver permesso il ritorno sulla scena politica della Nobel per la pace Aug San Suu Kyi.