ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Monti in parlamento: bilanciare il rigore con la crescita

Lettura in corso:

Monti in parlamento: bilanciare il rigore con la crescita

Dimensioni di testo Aa Aa

Un ruolo attivo dell’Italia per condurre l’Europa sulla strada della crescita. E’ il prossimo obiettivo di Mario Monti, dopo la manovra sul debito.

Davanti al parlamento, che sollecita a fare proposte, il primo ministro afferma che occorre approvare il patto fiscale europeo rapidamente per poter rilanciare l’economia.

“Si tratta di sfruttare tutto il potenziale che un continente integrato può dare per crescere di più e questo per ora non è stato fatto”, ha affermato Monti.

Monti si è detto contrario a ulteriori vincoli europei, pur sottolineando l’importanza del rigore. Angela Merkel ha lodato il lavoro del governo tecnico italiano, ora destinato probabilmente a durare visto che la Consulta ha bocciato il referundum sulla legge elettorale, sollecitando il parlamento a intervenire. E dal mercato arrivano segnali di una ritrovata affidabilità dell’Italia.