ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: Assad in piazza per galvanizzare i suoi

Lettura in corso:

Siria: Assad in piazza per galvanizzare i suoi

Dimensioni di testo Aa Aa

Bagno di folla a Damasco per il presidente siriano Bashar al Assad, che compare in pubblico per la seconda volta in due giorni dopo sei mesi di silenzio.

Davanti ai suoi sostenitori, rilancia la tesi di sempre, quella di una protesta manipolata dall’estero a cui rispondere con pugno di ferro.

“Vinceremo senza alcun dubbio. Il loro complotto ormai è alla fine, fine che sarà anche la loro e quella dei loro piani”.

Al Consiglio di Sicurezza dell’Onu, intanto, un rapporto stima a oltre 5 mila le vittime della repressione dall’inizio della rivolta, a metà marzo.

E sarebbero 400 i morti dall’arrivo degli osservatori della Lega araba, in dicembre. Sapendosi impotente di fronte alle violenze che continuano, uno di loro, l’algerino Anwar Malek, ha appena abbandonato la missione.