ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dakar: Peterhansel soddisfatto della sua Mini nel deserto. Chaleco Lopez si ritira

Lettura in corso:

Dakar: Peterhansel soddisfatto della sua Mini nel deserto. Chaleco Lopez si ritira

Dimensioni di testo Aa Aa

Giorno di riposo per la carovana della Dakar. Moto, auto, camion e quad sono fermi a Copiapo’, in Cile, per la pausa che segue la settima tappa del raid piu’ duro del mondo.

Finora è stata una gara emozionante e nelle varie categorie, ci sono stati diversi scambi in testa alla classifica. Tra le auto, leader virtuale è il 9 volte vincitore Stephane Peterhansel.

“Abbiamo fatto pochi errori, certo, anche pochi assalti, ma soprattutto pochi errori. Due forature sono la sola cosa che mi ha fatto perdere un po’ di tempo. Ma la Mini Countryman è stata impeccabile, non un solo problema finora e posso dire che ho spinto forte solo un paio di volte, quando sentivo che potevo farlo”.

Intanto arriva un ritiro importante. Si tratta di

Francisco ‘Chaleco’ Lopez, il motociclista cileno che nella settima giornata ha rimediato una caduta, con conseguente distorsione del ginocchio destro.

Tutti gli altri invece si preparano all’ottava tappa di lunedi’: 477 chilometri da Copiapo’ ad Antofagasta.