ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sudafrica, l'ANC celebra i 100 anni tra le divisioni

Lettura in corso:

Sudafrica, l'ANC celebra i 100 anni tra le divisioni

Dimensioni di testo Aa Aa

L’African National Council, il partito di Nelson Mandela che sconfisse il regime di apartheid in Sudafrica, ha messo da parte le divisioni che lo attraversano per celebrare il centenario della fondazione.

Una festa che ha raccolto almeno 100mila persone nello stadio di Bloemfontein, edificato per i mondiali 2010. L’unico a parlare è stato il presidente Jacob Zuma: “Questo – ha detto – è un momento di celebrazioni per tutti gli abitanti del Sudafrica, che con il sostegno del continente e del mondo hanno abbattuto l’oppressione coloniale e l’apartheid”.

Lo sfoggio di unità è però una facciata. In realtà il partito non è mai stato così lacerato e lo stesso presidente Zuma è contestato da una fronda radicale. Il leader della Lega giovanile gli contesta una politica sociale ed economica troppo timida. Sono infatti milioni i neri che ancora vivono nelle baraccopoli a ridosso delle città dei ricchi.