ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: attentato suicida, a Damasco i funerali dei 26 morti

Lettura in corso:

Siria: attentato suicida, a Damasco i funerali dei 26 morti

Dimensioni di testo Aa Aa

In Siria è il giorno dei funerali delle 26 persone morte in un attentato suicida ieri nel centro di Damasco. Una folla inneggiante al presidente Bashar Al Assad ha seguito l’arrivo dei feretri.

La tv di Stato ha trasmesso in diretta la cerimonia nella moschea al Hassan, nel quartiere di Midan, dove è avvenuto l’attacco. L’attentato è opera di terroristi secondo il regime che parla di un complotto ordito ai danni della Siria. Hezbollah accusa apertamente gli Stati Uniti di essere i mandanti dell’attentato.

La tv di Stato ha diffuso a ripetizione le immagini della scena dell’esplosione. Secondo l’opposizione i responsabili sono le stesse autorità che vogliono distogliere l’attenzione dai crimini perpetrati dalle forze di sicurezza.

Ieri migliaia di persone in tutto il Paese hanno chiesto un intervento internazionale, più di dieci civili sono rimasti uccisi. Domani la Lega Araba esaminerà il rapporto dei suoi osservatori e potrebbe decidere di rivolgersi all’Onu.