ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: la Lega araba fa intervenire Hamas

Lettura in corso:

Siria: la Lega araba fa intervenire Hamas

Dimensioni di testo Aa Aa

Crisi siriana: la Lega araba chiede la mediazione di Hamas in un incontro al Cairo con il leader palestinese Khaled Meshaal.

Un ennesimo tentativo per cercare la pace, a ridosso del meeting di domenica tra i ministri degli esteri arabi che, sulla base delle prime conclusioni degli osservatori, farà il punto sulla difficile applicazione del piano di pace accettato da Damasco in novembre.

“Ho inviato un messaggio alle autorità siriane”, ha dichiarato il segretario generale della Lega Araba Nabil al Arabi, “è imperativo lavorare con onestà, trasparenza e credibilità per mettere fine alle violenze in Siria. Gli osservatori in loco stanno controllando la concretizzazione di specifiche condizioni, che però non sono ancora pienamente realizzate”.

Un messaggio che lo stesso leader palestinese, in esilio in Siria, intende trasmettere al presidente Bashar al Assad, anche se le speranze non sono molte.

“Crediamo che, in maniera particolare attraverso la soluzione araba”, ha commentato Khaled Meshaal, “sia necessario spostarci da un piano di sicurezza a una soluzione politica”.

L’opposizione intanto ha organizzato l’ennesimo venerdì in piazza di una rivolta lunga dieci mesi.

E che non tace, nonostante le migliaia di vittime e il pugno di ferro che Damasco ha promesso di continuare a usare in risposta ai recenti attentati.