ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Protesi al seno, tra paura e pareri contrastanti

Lettura in corso:

Protesi al seno, tra paura e pareri contrastanti

Dimensioni di testo Aa Aa

Protesi mammarie difettose: cresce il numero dei paesi coinvolti. E ogni autorità competente cerca la via migliore per rispondere alla paura delle donne.

Notizia dell’ultima ora, la Germania si è allineata alla Francia nel consigliare l’asporto degli impianti a rischio rottura.

E in Gran Bretagna le donne, per ora solo quelle operate in strutture pubbliche, potranno farsi togliere le protesi gratuitamente. Ma gli esperti sconsigliano una rimozione di massa, anche per i rischi legati all’intervento e all’anestesia.

Sul banco degli imputati il gel utilizzato, che potrebbe essere cancerogeno.

Ma Jean-Claude Mas, fondatore della società francese produttrice, parla di contro verità e nega i rischi per la salute.