ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Primarie Usa: McCain appoggia Romney

Lettura in corso:

Primarie Usa: McCain appoggia Romney

Dimensioni di testo Aa Aa

Primarie repubblicane: John McCain si schiera a fianco di Mitt Romney, vincitore nell’Iowa.

Il senatore onora così i suoi debiti: Romney lo aveva appoggiato nel 2008, quando da battere c’era sempre Barack Obama.

Molto influente nel New Hamshire, McCain può rivelarsi la carta vincente nel duello con Rick Santorum che Romney, candidato favorito, ha battuto per soli otto voti.

Vera sorpresa di questo inizio consultazione, conservatore anti gay e anti abortista, Santorum ha dalla sua Rupert Murdoch e Sarah Palin.

Un candidato povero, l’italo americano: ha speso 1,65 dollari a voto contro i centotredici di Romney.

“Nel corso delle prossime settimane assisteremo a un confronto alquanto vigoroso tra Romney e Santorum”, commenta il professore universitario Danny Hayes, “Il risultato finale dipenderà da come e se Santorum riuscirà a mettere insieme un’organizzazione di volontari efficiente e a convincere gli elettori ad andare a votare per le primarie”.

A destra intanto si aprono gli spazi elettorali abbandonati da Michele Bachmann del Tea Party, unica donna repubblicana in lizza che lascia dopo aver ottenuto solo il 5 per cento dei consensi.