ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: si infiamma il dibattito sull'Iva sociale

Lettura in corso:

Francia: si infiamma il dibattito sull'Iva sociale

Dimensioni di testo Aa Aa

Consumi in calo, aria di recessione.

Per rilanciare la competitività delle imprese francesi e arginare la disoccupazione il presidente francese Sarkozy e l’esecutivo di centro-destra hanno riproposto l’introduzione di un’Iva sociale che colpirebbe soprattutto i prodotti importati dall’estero e che, come effetto collaterale, potrebbe rilanciare l’inflazione e ridurre il potere d’acquisto

“Come consumatori – spiega una ragazza parigina – pagheramo i prodotti piu’ cari e quindi questa non mi pare una buona notizia per un inizio dell’anno”.

La proposta piace invece alle organizzazioni padronali. L’Iva sociale infatti servirebbe a compensare la riduzione dei contributi su salari e attività imprenditoriali.

“Siamo in una crisi senza precedenti che ha conseguenze economiche, fiscali, di bilancio a livello nazionale ed europeo. Dobbiamo trarne le conseguenze e pensare a modifiche e riforme del mercato del lavoro e del sistema fiscale. Anche se il termine Iva socale è poco appropriato” ha precisato il ministro delle finanze Baroin.

Il candidato dell’opposizione socialista alle prossime presidenziali Francois Hollande propone di trasformare il carico fiscale sul lavoro pagato dalle imprese in un contributo ecologico, in altre parole, un ecotax

La proposta di Iva sociale piace invece alle organizzazioni padronali. L’Iva sociale infatti servirebbe a compensare la riduzione dei contributi su salari e attività imprenditoriali.

“Siamo in una crisi senza precedenti che ha conseguenze economiche, fiscali, di bilancio a livello nazionale ed europeo. Dobbiamo trarne le conseguenze e pensare a modifiche e riforme del mercato del lavoro e del sistema fiscale. Anche se il termine Iva socale è poco appropriato” ha precisato il ministro delle finanze Baroin quest’oggi.

Il candidato socialista alle prossime presidenziali Francois Hollande propone di trasformare il carico fiscale sul lavoro pagato dalle imprese in un contributo ecologico, in altre parole un ecotax