ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: al via l'ultima tornata per l'elezione della camera bassa

Lettura in corso:

Egitto: al via l'ultima tornata per l'elezione della camera bassa

Dimensioni di testo Aa Aa

Terza e ultima tornata elettorale in Egitto per scegliere i deputati della camera bassa. Sono chiamati al voto 15 milioni di aventi diritto, in nove governatorati.

Si vota tra l’altro nell’Alto e Medio Egitto, dove è forte la presenza dei cristiani copti, e nel Sinai. Le elezioni per il nuovo parlamento sono iniziate il 28 novembre scorso e vedono finora il predominio delle forze di ispirazione islamica, in testa i Fratelli musulmani, seguiti dai salafiti del partito Al-Nour.

La maratona elettorale si concluderà a giugno con le presidenziali quando l’esercito dovrebbe consegnare il potere alle autorità civili. Potere che sta esercitando col pugno di ferro: è di alcuni giorni fa l’irruzione negli uffici di dieci ong. Gruppi per i diritti umani denunciano “metodi repressivi dell’era di Hosni Mubarak”.

E accusano le forze armate, al potere da febbraio, di attaccare i leader della rivolta che a piazza Tahrir ha chiesto che l’esercito si faccia immediatamente da parte.