ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele: ultra ortodossi in piazza

Lettura in corso:

Israele: ultra ortodossi in piazza

Dimensioni di testo Aa Aa

Centinaia di ebrei ultra-ortodossi hanno manifestato a Gerusalemme.

Protestano contro i media che di recente li hanno messi all’indice per la loro volontà di limitare la libertà delle donne e di escluderle dai luoghi pubblici.

Mostrano i simboli della deportazione che molti di loro hanno subito.

Si dicono vittime di una nuova discriminazione, dopo che sugli schermi israeliani sono comparse le immagini di un fondamentalista che sputa su una donna e gli insulti a una bambina di 8 anni colpevole di vestirsi in maniera non adeguata per andare a scuola.

Una polemica che potrebbe anche avere conseguenze concrete: “Escludere le donne è un atto di barbarie”, ha tuonato sui giornali il ministro degli affari esteri, Avigdor Lieberman, “ed è inconcepibile che lo stato continui a finanziare chi lo contesta”.