ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nigeria, nuovi attentati contro islamici nel nord-est

Lettura in corso:

Nigeria, nuovi attentati contro islamici nel nord-est

Dimensioni di testo Aa Aa

Non si ferma la scia di attentati in Nigeria. Questa volta è la comunità islamica a finire nel mirino. Un portavoce delle forze armate riferisce di tre esplosioni nella città di Maiduguri, nel nord-est del paese, che non avrebbero provocato vittime. Nella stessa località, un commando di uomini armati ha aperto il fuoco contro la famiglia di un religioso musulmano, uccidendo almeno tre persone.

La città è nella regione in cui è attiva la sette islamica Boko Haram, la stessa che ha rivendicato gli attentati di Natale contro la comunità cristiana: 49 in tutto i morti, secondo un bilancio appena aggiornato dalle autorità nigeriane; l’attacco più letale è stato quello contro una chiesa cattolica, situata a una quarantina di chilometri dalla capitale federale Abuja.

Queste azioni, a cui ne sono seguite altre negli ultimi giorni, fanno temere un aumento delle violenze interconfessionali e stanno costringendo molti a fuggire verso zone ritenute più sicure.