ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia: il governo lancia la fase 2 per uscire dalla crisi

Lettura in corso:

Italia: il governo lancia la fase 2 per uscire dalla crisi

Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier italiano Mario Monti serra i ranghi. La riunione di ieri del Consiglio dei Ministri è servita a gettare le basi per la cosiddetta fase 2 dell’azione di governo.

Dopo le tasse e i tagli del pacchetto “Salva Italia” ci si prepara ad affrontare temi caldi come la riforma del mercato del lavoro, le liberalizzazioni, il rilancio delle opere pubbliche. Oggi intanto verranno messi sul mercato 8 miliardi e mezzo di BTP un secondo esame sui titoli di stato dopo l’asta andata a segno ieri riguardante i Bot.

Nel 2012 l’Italia dovrà vendere agli investitori oltre 400 miliardi di Euro di debito.

Intanto per il dialogo con i sindacati c‘è una data: il 9 gennaio si aprirà il tavolo su contratti e ammortizzatori.Lo sciopero di tre ore post-manovra e l’alzata di scudi sulla ventilata modifica dell’articolo 18 hanno indotto il governo a una maggiore prudenza e a riesumare almeno un abbozzo di concertazione