ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il genero del re di Spagna imputato per corruzione

Lettura in corso:

Il genero del re di Spagna imputato per corruzione

Dimensioni di testo Aa Aa

Rinviato a giudizio il genero del re di Spagna: Inaki Urdangarin è stato convocato dal tribunale di Palma di Maiorca che indaga su un caso di presunta corruzione. Comparirà davanti al giudice José castro Aragon il prossimo sei febbraio.

La vicenda minaccia di creare profondo imbarazzo alla famiglia reale, che, per mettersi al riparo dallo scandalo, già da qualche settimana ha annunciato che Urdangarin non parteciperà più alle cerimonie ufficiali.

L’inchiesta coinvolge la fondazione Noos, presieduta dal genero di Juan Carlos tra il 2004 e il 2006. In quel periodo, la società incassò oltre 2 milioni di euro per organizzare un congresso di turismo e sport: fondi che gli inquirenti sospettano siano stati in parte dirottati a favore di Urdangarin.

43 anni, ex campione di pallanuoto, il marito dell’infanta Cristina vive a Washington insieme a moglie e figli dal 2009.