ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: agguato a un convoglio delle forze di sicurezza

Lettura in corso:

Siria: agguato a un convoglio delle forze di sicurezza

Dimensioni di testo Aa Aa

Attaccato dai ribelli un convoglio delle forze di sicurezza siriane vicino al villaggio di Dael. Un video amatoriale mostra una decina di combattenti sul tetto di un’abitazione mentre apre il fuoco contro gli autocarri dei soldati lealisti.

Almeno quattro militari fedeli al regime sono rimasti feriti nell’agguato messo in atto dall’Esercito Siriano Libero.

Si tratta dello stesso gruppo di disertori e ribelli che a Homs è stato accolto con urla di gioia e manifestazioni di entusiasmo. Mentre la folla osannante cantava “Dio saluta l’Esercito Siriano Libero”, i militari ribelli facevano il loro ingresso in città e si fermavano a parlare con gli abitanti.

Nel frattempo, sempre a Homs, il capo degli osservatori della Lega Araba ha dichiarato di non aver visto nulla di spaventoso nella città martoriata da nove mesi di combattimenti. Ma la Francia ha definito prematura questa dichiarazione.

Gli scontri, infine, continuano anche in altre città della Siria. Hamaa è stata teatro di una violenta manifestazione duramente repressa dall’esercito lealista, che ha aperto il fuoco contro i dimostranti per disperderli.

Una persona è rimasta ferita.