ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Quale futuro politico ed economico attende la Grecia?

Lettura in corso:

Quale futuro politico ed economico attende la Grecia?

Dimensioni di testo Aa Aa

C‘è ancora incertezza sulla data delle prossime elezioni politiche anticipate in Grecia.

Il ministro dell’economia Venizelos ha annunciato ieri che si terranno alla fine di aprile.

La notizia, però, non è stata confermata ufficialmente dal capo del governo ad interim Papademos.

E ancora più incerto appare il futuro dell’ex presidente del consiglio Papandreou, che non ha ancora deciso se si ricandiderà leader del proprio partito.

Il tecnocrate Papademos è alla guida del paese dal novembre scorso.

Il suo compito principale è la definizione dei termini di rifinanziamento del debito di uno stato sull’orlo del default, dove non ci sono quasi più soldi per pagare gli stipendi dei dipendenti pubblici e dove desta preoccupazione la situazione dei mercati.

“Gli scontri in Grecia” commenta Louise Cooper, analista finanziaria “sono stati un momento importante per me, perché hanno ricordato a noi tutti che siamo delle democrazie e che i politici devono comunque ascoltare la volontà popolare”.

All’inizio di dicembre, l’approvazione della finanziaria ha causato violenti scontri tra universitari e forze dell’ordine.

Ad Atene un gruppo di giovani ha attaccato i poliziotti con lancio di pietre e bombe incendiarie. Gli agenti hanno risposto caricando i dimostranti ed esplodendo candelotti lacrimogeni.