ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gli Usa: non "tollereremo ostacoli alla navigazione nello stretto di Hormuz"

Lettura in corso:

Gli Usa: non "tollereremo ostacoli alla navigazione nello stretto di Hormuz"

Dimensioni di testo Aa Aa

Botta e risposta. Gli Stati Uniti attraverso il portavoce della V Flotta con base in Bahrein fanno sapere che “ogni ostacolo alla navigazione nello stretto di Hormuz non sarà tollerato”.

Dichiarazioni senza equivoci che contribuiscono ad alzare ancor di piu’ la tensione con l’Iran che poche ore prima aveva minacciato di chiudere il transito delle petroliere nel Golfo come rappresaglia contro il possibile inasprimento delle sanzioni internazionali.

Lo stretto, 21 miglia di larghezza di cui 2 soltanto agibili alla navigazione, è il piu importante snodo petrolifero mondiale. Ogni anno vi vengono fatti passare piu’ di 15 milioni di barili di greggio.

L’Iran attualmente sta mostrando i muscoli ed ha avviato una serie di manovre navali nelle acque ad est dello Stretto