ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Alluvione a Mindanao: 200 dispersi ritrovati morti

Lettura in corso:

Alluvione a Mindanao: 200 dispersi ritrovati morti

Dimensioni di testo Aa Aa

L’incubo non finisce mai. Nel sud delle Filippine sconvolto dalle inondazioni si continuano a ripescare cadaveri ormai decomposti.

I soccorritori hanno annunciato il ritrovamento di 200 morti supplementari. I corpi, per evitare il rischio di epidemie, vengono chiusi in sacchi di plastica mentre in tutto il nord dell’isola di Mindanao l’odore di putrefazione fa capire che i dispersi potrebbero essere di piu di quanto si pensava prima di Natale dopo il passaggio del tifone Washi.
Sull’isola di Mindanao fenomeni atmosferici cosi catastrofici sono rari. I tifoni colpiscono soprattutto il nord del paese. E’ anche per questo motivo che le autorità si sono fatte cogliere impreparate.

Piu di 55 mila sfollati sono stati ammassati in accampamenti di fortuna in attesa che vengano tirate su strutture piu’ resistenti capaci di accogliere vecchi e famiglie con centinaia di bambini.