ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: non si fermano le violenze a Homs

Lettura in corso:

Siria: non si fermano le violenze a Homs

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno 20 morti. E’ questo il bilancio di un’offensiva lanciata in Siria nella città di Homs dai carri armati dell’esercito siriano contro gli oppositori del regime di Bashar Al Assad.

Lo comunica l’Osservatorio siriano per i diritti dell’uomo.

L’ennesima carneficina ha avuto luogo oggi, alla vigilia dell’arrivo degli Osservatori della Lega Araba, incaricati di mettere fine alle violenze incessanti e di favorire le trattative tra il presidente e i ribelli.

Bombardamenti e colpi di artiglieria pesante hanno flagellato soprattutto il quartiere di Baba Amro, causando 14 vittime e decine di feriti.

Rispetto agli ultimi tre giorni, inoltre, si è verificato un aumento considerevole dei colpi di artiglieria pesante.

Sei morti, infine, in altri quartieri di Homs e tre più a nord. Tra questi ultimi, un ragazzo di 14 anni.