ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Israele: al vaglio legge su genocidio armeni


Israele

Israele: al vaglio legge su genocidio armeni

Anche Israele potrebbe approvare una legge per il riconoscimento del genocidio degli armeni in Turchia. La commissione educazione della Knesset sta esaminando la proposta di introdurre, il 24 aprile, la giornata di commemorazione del massacro del popolo armeno.

Se approvata, la norma sarà l’ennesimo motivo di tensione con Ankara, già ai ferri corti con lo stato ebraico dal maggio 2010, quando la flottiglia che tentava di rompere l’embargo a Gaza fu assaltata dalle forze israeliane, che uccisero 9 cittadini turchi.

Ankara, dopo aver invano richiesto compensazioni per l’accaduto, ha espulso l’ambasciatore di Israele e interrotto la cooperazione militare tra i due Paesi.

Il genocidio degli armeni nel 1915, riconosciuto dall’Onu nel 1985, non è considerato tale dalla Turchia, che parla di morti in combattimento e di deportazioni, ma non di una volontà di sterminio. Nei giorni scorsi, Ankara ha congelato le sue relazioni con Parigi, dopo che il Parlamento francese ha approvato una legge che sanziona chi nega il genocidio degli armeni.

Prossimo Articolo

mondo

Nigeria: USA offrono aiuto per scovare gli attentatori