ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuova Zelanda, nuovo sisma a Christchurch

Lettura in corso:

Nuova Zelanda, nuovo sisma a Christchurch

Dimensioni di testo Aa Aa

Christchurch torna a tremare, a meno di un anno dal sisma che provocò 180 vittime. Una serie di scosse, la più forte di magnitudo 6, hanno riportato la paura nella città costiera neozelandese, anche se questa volta le autorità non segnalano morti, né danni ingenti a edifici e infrastrutture. Almeno una ventina di persone in stato di shock sono state prese in cura dal personale medico.

La prima scossa è stata registrata a una ventina di chilometri a nordest della città. Evacuato l’aereoporto internazionale.

“E’ accaduto tutto in fretta, ma è stato intenso, e ha smesso quasi subito, non come un lungo rollio. Quando ho realizzato che il soffitto non mi sarebbe crollato addosso, mi sono tranquilizzata e ho cominciato a chiedermi quanto sarebbe durato”.

“Ho avvertito una forte scossa. Rispetto alle ultime tre volte, era forte. Mi ha quasi fatto cadere in terra”.

Il nuovo terremoto colpisce la città proprio mentre stava faticosamente tentando di rimettersi in piedi. Il sisma dello scorso febbraio ha reso inagibili 6.000 abitazioni, molte delle quali nel quartiere finanziario del centro.