ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nicolai Wammen, Ministro degli Affari Europei danese: "La Danimarca sarà un ponte tra i membri dell'eurozona e gli altri stati europei"

Lettura in corso:

Nicolai Wammen, Ministro degli Affari Europei danese: "La Danimarca sarà un ponte tra i membri dell'eurozona e gli altri stati europei"

Dimensioni di testo Aa Aa

Euronews:

“Benvenuto su euronews a Nicolai Wammen, Ministro degli Affari Europei danese. Il suo paese sta assumendo la presidenza dell’Unione europea in un momento critico. La recessione è alle porte, la fiducia dei mercati non torna e questo nuovo trattato sembra piuttosto problematico. Come puo’ fare la differenza il suo paese, sapendo che non fa nemmeno parte della zona euro?”

Nicolai Wammen, Ministro degli Affari Europei danese:

“Vediamo il ruolo della Danimarca come quello di un ponte su acque agitate., vorremmo essere un legame tra i 17 stati membri dell’euro e i 10 che ne sono fuori. Naturalmente il grande compito che ci aspetta sarà di rimettere la Europa sul giusto binario e di affrontare la crisi economica in modo da poter creare posti di lavoro, avendo al tempo stesso una buona disciplina di bilancio”.

euronews:

“Ma come potete farlo senza partecipare nemmeno ai summit della zona euro?

Nicolai Wammen, Ministro degli Affari Europei danese:

“Non dico che questo non creerà ostacoli, ma riteniamo di essere ben preparati, di esserci molto impegnati. Quando il primo ministro danese Helle Thorning-Schmidt era a Berlino, il cancelliere tedesco Angela Merkel ha dichiarato che la Danimarca poteva avere un ruolo priviligiato come ponte tra i 17 stati dell’euro e gli altri dieci stati membri. “

euronews:

“In molti paesi europei, incluso il suo, ottenere l’approvazione di questo nuovo trattato sembra molto incerto. Se ci fossero dei no, cosa probabile, questo potrebbe compromettere definivamente la credibilità dell’Unione europea?

Nicolai Wammen,Ministro degli Affari Europei danese:

“I diciassette hanno trovato un accordo su misure per rendere piu’ stabile l’economia della zona euro, penso che sia una cosa ottima per l’Unione. Naturalmente c’è poi un dibattito per sapere come gli altri paesi dovrebbero lavorare con i 17 che fanno parte della zona euro. Questo dibattito sta andando avanti in molti paesi e dovremmo aspettare e vedere cosa succede”

euronews:

“ Qual è il suo migliore augurio per I prossimi sei mesi?

Nicolai Wammen, Ministro degli Affari Europei danese:

“Spero che la presidenza danese possa aiutare l’Europa a rimettersi in sesto, cosi’ che possiamo essere in una posizione piu’ forte durante la crisi finanziaria. Secondo, vorremmo che la discussione non sia soltanto su come stringere la cintura e sulla disciplina di bilancio, ma anche sulle misure per creare crescita e posti di lavoro in Europa. Terzo vorremmo un’Europa piu’ verde, vorremmo vedere uno sviluppo piu’ verde e cercheremo di aver un ruolo piu’ forte sulle questioni climatiche”.