ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Congo, Kabila ha giurato come presidente

Lettura in corso:

Congo, Kabila ha giurato come presidente

Dimensioni di testo Aa Aa

Joseph Kabila ha giurato per un secondo mandato come presidente della Repubblica Democratica del Congo, dopo che la corte suprema gli ha assegnato la vittoria alle elezioni del 28 novembre scorso.

La cerimonia di investitura a Kinshasa si è svolta in un clima di forte tensione, alimentata dal rifiuto del leader dell’opposizione di riconoscere la sconfitta allo scrutinio presidenziale. Per prevenire eventuali scontri, Kabila ha fatto dispegare i carri armati dell’esercito nelle strade della capitale. A segnalare il disagio per le modalità della vittoria di Kabila, offuscata da ampie irregolarità, il presidente dello Zimbabwe Robert Mugabe è l’unico capo di stato africano che abbia partecipato alla cerimonia.

Amnesty International ha denunciato una campagna di arresti ai danni dei seguaci di Etienne Tshisekedi, lo sconfitto candidato dell’opposizione, e ha invocato il rilascio degli attivisti detenuti in carcere. Le elezioni di novembre sono state le prime organizzate localmente dopo la fine della guerra civile, nel 2003.