ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'isola filippina di Mindanao in ginocchio dopo il passaggio del tifone Washi

Lettura in corso:

L'isola filippina di Mindanao in ginocchio dopo il passaggio del tifone Washi

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono piu’ di 35 mila le persone rimaste senza un tetto sull’isola filippina di Mindanao.

Il tifone Washi che ora si è spostato ad ovest sul Mare della Cina meridionale ha seminato morte e distruzione. Il bilancio delle vittime è ancora aumentato: i morti sono piu’ di 650 i dispersi quasi un migliaio.

Le riprese dall’alto documentano il disastro. Un mare di fango ha spazzato via decine di villaggi.

Per venire in soccorso alla popolazione sono stati mobilitati 20 mila soldati.

Le Filippine sono spesso confrontate a tifoni e tempeste tropicali che pero’ solitamente flagellano le regioni piu’ a nord. Washi invece ha scaricato la sua violenza sul sud, l’area piu povera del paese.